Salerno Design Days

SalernoCantieri&Architettura

 

Salerno Design Days

Un nuovo modo di vivere il Design

Dal 19 Maggio al 2 Giugno 2014 è andata in scena la prima edizione del nuovo format Salerno Design Days, evento promosso dal Team E-45 Creative Design Studio e realizzato con la collaborazione del Laboratorio dei Pensieri Scomposti ed ARCAN Salerno Cantieri&Architettura.

 

Salerno Design Days è un viaggio attraverso il design ed il suo rapportarsi perpetuo al vivere quotidiano di ciascuno di noi.

Il progetto espositivo, articolato su tre sedi dislocate in diversi punti strategici della città di Salerno ed in questa occasione denominati HUB per la loro funzione di catalizzatori di idee , ha visto ARCAN protagonista attraverso la proposizione di due progetti, uno dedicato alla riqualificazione del Museo Della Ceramica di Ogliara, ed uno di riqualificazione dell'area di Via dei Canali-San Pietro a Corte.

 

Il primo, esposto presso gli spazi dello stesso Museo, è il frutto di una intensa e costruttiva collaborazione tra i professionisti presenti nel gruppo ARCAN e due importanti aziende del territorio salernitano ovvero le Ceramiche Artistiche Giovanni De Maio, storica azienda di Ogliara, fornitrice del materiale ceramico utilizzato nella proposta di riqualificazione, e la LA.ME.AR, protagonista con la realizzazione del prototipo di arredo urbano in cor-ten.

 

Il secondo progetto invece è stato esposto presso gli spazi dell'Archio di Architettura Contemporanea, l'HUB Porta Elina, ed è il frutto di un intervento ragionato di fruizione di via dei Canali in cui lo spazio, trasformato in pedonale, diventa accessibile a tutti, con particolare attenzione ai disabili, categoria particolarmente in difficoltà negli spazi del Centro Storico. Particolarità del pannello progettuale esposto è l'avero reso fruibile anche ai non vedenti con una superficie tridimensionale in cui gli spazi architettonici ed urbanistici diventano "touch" e sono accompagnati da testi in braille.

Copyright © 2016 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by Sara Antinozzi The Imagemaker