Centro Polifunzionale di Via Posidonia
Architettura Contemporanea

CENTRO POLIFUNZIONALE DI VIA POSIDONIA (ex-COMSA)

(Di Giuda+Giordano+Lambiase)

 

All'interno del grande progetto di riqualificazione urbana si innesta l'intervento di sostituzione edilizia attuato nell'area ex-COMSA, attuata dal soggetto privato proprietario dell'area su cui insisteva un ex-concessionario FIAT.

 

Il progetto ha visto la realizzazione di box auto interrati su due livelli per residenti e di pertinenza delle attività commerciali, ed un nuovo edificio fuori terra, localizzato in posizione centrale nel lotto, composto da attività commerciali a livello strada, con creazione di percorsi pedonali ed una galleria coperta ad uso pubblico, oltre ad uffici disposti al primo piano.

La scelta progettuale ha tenuto conto del contesto ambientale non solo nella localizzazione e volumetria

dei corpi di fabbrica creando nuovi ampi spazi pubblici, ma soprattutto nella scelta dei materiali.

 

L'edificio, la cui altezza massima non supera i 7,60mt, richiama nello stile le forme del decostruttivismo internazionale i cui massimi esponenti sono Daniel Libeskind, Rem Koolhaas e Zaha Hadid (che a Salerno ha firmato la Stazione Marittima), con volumi che si intersecano senza un apparente filo conduttore.

 

Interessante è il rivestimento, realizzato totalmente in rame preossidato con trasparenze in cristallo. Le coperture sono infine previste con rivestimento in manto erboso stabilizzato.

 

Indirizzo: via Posidonia

Copyright © 2014 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by E45 Creative Design Studio