Chiesa di San Sebastiano del Monte dei Morti
Chiese e Cappelle

CHIESA DI SAN SEBASTIANO DEL MONTE DEI

MORTI

 

La chiesa di San Sebastiano del Monte dei Morti venne costruita nel 1530 su progetto dell'architetto Antonio da Ogliara.

Si presenta come un piccolo tempio a pianta ottagonale esaltata da un doppio ordine di modanature che precede il tamburo e la cupola ad ombrello ad otto spicchi sormontata dalla lanterna.

La facciata presenta un portale costituito da una cornice affiancata da colonne scanalate con capitelli corinzi poggianti su basamenti e sormontate da un timpano curvilineo spezzato, sulla cui sommità poggiano sfere di pietra scura; ai lati delle colonne sono posti due scheletri con falci, evidenti allusioni alla Morte, richiamata anche negli stucchi dell’interno con la raffigurazione di teschi.

Il portale è sormontato da un alto e semplice finestrone rettangolare.

 

L’interno è riccamente decorato con applicazioni in stucco. Otto lesene con capitelli corinzi sottolineano gli angoli e sostengono la trabeazione perimetrale. Nicchie scavate nella muratura ospitano l’altare maggiore e i quattro altari minori, tutti di fattura settecentesca. Di notevole qualità è il pavimento in marmo e maioliche che riprende lo schema della cupola con la divisione in otto spicchi raccordati in una rosa centrale posta in asse alla lanterna.

Ai lati dell’altare maggiore due portali incorniciati in pietra conducono ad un piccolo ambiente e alla sagrestia a pianta quadrata con volta a vela.

Fino agli anni ottanta del Novecento è stata adibita al culto e in uso alla congrega di San Bernardino. In seguito, a causa dei danneggiamenti dovuti dal Terremoto dell'Irpinia del 1980, fu affidata all'Ente Comunale d'Assistenza. È stata riaperta al pubblico solo nel 2011, dopo i restauri, ma in seguito è stata nuovamente chiusa.

Secondo la leggenda nel Seicento sotto la chiesa furono seppelliti i cadaveri dei salernitani colpiti dalla peste, da cui il nome della chiesa.

 

Indirizzo: Largo Plebiscito

Copyright © 2014 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by E45 Creative Design Studio