Acquedotti del Cernicchiara
Home
ARCAN
Arte
Natura&Sport
Eventi
Vivere Salerno
Come Arrivare
Contatti
Monumenti e Fontane

ACQUEDOTTI DEL CERNICCHIARA

 

Gli Acquedotti del Cernicchiara si trovano in un vallone della zona alta della città, sede di cave ed attraversato dal ponte autostradale dell'A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria.

 

Si tratta di tre strutture ad archi di epoca incerta che, probabilmente, anticamente portavano l'acqua dalle sorgenti sul Monte Bonadies ai monasteri della parte alta della città. La loro scoperta risale al 2009 in seguito a lavori di disboscamento avvenuti in zona (area interessata dal grande progetto Porta Ovest) e sono in attesa di essere studiati per stabilirne la corretta datazione.

 

La difficoltà nel collocarli storicamente sta nella mancanza di una documentazione ufficiale che ne testimoni la realizzazione.

L'ipotesi più accreditata propende per una edificazione in periodo medievale ed un collegamento con l'acquedotto, questo si certamente di epoca medievale, comunemente chiamato Archi dei Diavoli, che attraversa il centro storico tra via Arce e via Fieravecchia.

 

Il più piccolo dei tre è in pessime condizioni e necessita di un urgente restauro conservativo per evitarne il crollo.

 

Indirizzo: via Cernicchiara (via Demetrio Moscato)

 

 

Copyright © 2014 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by E45 Creative Design Studio