Fiera del Crocifisso Ritrovato
Fiere, Mercati e Mercatini Tipici

FIERA DEL CROCIFISSO RITROVATO

 

La fiera del crocifisso ritrovato è una manifestazione di rievocazione storica che ha luogo nel centro storico di Salerno ed è una delle fiere di rievocazione storica più caratteristiche d'Italia.

 

La storia della fiera risale all'XI secolo ed è legata ad una leggenda che ha come protagonista Pietro Barliario. Si racconta che due suoi nipoti, dopo aver letto un libro di negromanzia lasciato incustodito morirono per lo spavento e Barliario, a causa dei sensi di colpa e dopo aver bruciato il libro si recò presso la chiesa di San Benedetto per chiedere il perdono del Cristo crocifisso.

Dopo tre giorni e tre notti di preghiere il Cristo mosse la testa verso Barliario e schiuse gli occhi in segno di perdono. Dalla notizia del miracolo tutti i salernitani si recarono nella chiesa per venerare il crocifisso e vi fecero ritorno tutti i venerdì di marzo.

Per anni la fiera si è svolta per le strade del centro storico per poi essere relegata nella periferia della città agli inizi del '900.

 

Dal 2002 la Fiera del Crocifisso si è scissa in due, con una parte prettamente contemporanea in cui si svolgono le funzioni di una fiera/mercato e svolta nelle aree periferiche della città, ed una di rievocazione storica, rinominata Fiera del Crocifisso Ritrovato, tornata al suo antico splendore svolta all'interno del centro storico. Questa è caratterizzata da manifestazioni in costumi medioevali, rievocazioni storiche, botteghe artigianali e artisti di strada.

Le maggiori compagnie che si occupano di allestire la fiera sono: la Compagnia del sipario di Verona, la Compagnia degli arcieri di Avalon di Salerno, il gruppo di rievocazione storica di Monna Cinzia da Fabriano e l'associazione specializzata in danze medioevali "il Contrappasso".

 

La Fiera così rielaborata vede ora le strade del centro storico animate da artigiani, stand gastronomici, stand dei prodotti tipici, mercati delle arti e dei mestieri, una interessante mostra permanente dell'editoria meridionale, un mercato medievale delle erbe, stand didattici e prodotti tipici della tradizione gastronomica medievale.

 

Indirizzo: Via Masuccio Salernitano; Piazza Sant'Agostino; Largo San Petrillo; Piazza Abate Conforti; Largo Cassavecchia; Tempio di Pomona; Piazza Alfano I; Largo Barbuti; Largo Campo | Data: ultimo week end di Aprile | web: www.fieracrocifissosalerno.it

Copyright © 2014 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by E45 Creative Design Studio