Giardini del Teatro
Giardini

I GIARDINI DEL TEATRO

 

Esterni al recinto della Villa Comunale, posti dinanzi al grande fronte d'ingresso del Teatro Municipale e sul fronte posteriore, sono i due giardini pubblici, non recintati, di Piazza Matteo Luciani e di Piazza Umberto I.

 

I Giardini di Piazza Matteo Luciani

Realizzati contemporaneamente alla Villa Comunale, i giardini di Piazza Luciani fanno da cornice al monumentale ingresso del Teatro Municipale Giuseppe Verdi.

Caratteristica è la forma triangolare, vincolata dagli assi viari che li circondano su tre lati.

 

I giardini, molto belli e rigogliosi, sono caratterizzati dalla presenza della statua di Matteo Luciani, primo sindaco post-unitario che promosse la realizzazione del Teatro Municipale e della Villa Comunale.

 

Nell'edificio a sud della Piazza, purtroppo pesantemente danneggiato dalla guerra e ristrutturato in chiave eccessivamente moderna, nacque nel 1824 Stanislao Lista, uno dei più influenti scultori del periodo in quello che, all'epoca, era il Regno delle Due Sicilie. Trasferitosi a Napoli nel 1844 dove studiò alla Real Accademia di Disegno, una tra i più antichi e prestigiosi istituti europei dedicati allo studio delle arti, divenendone anche docente. L'incessane bisogno di aiutare le fasce sociali meno agiate lo portò ad insegnare nelle scuole operaie, nel collegio della Carità e alle scuole di disegno serali per operai curato dal Municipio Napoletano.

Tra le sue opere più rilevanti è la grande statua di Giovanni Paisiello sita nel vestibolo del Teatro San Carlo, il Leone Trafitto posto nella Statua di Piazza dei Martiri e gli Angeli di San Gennaro siti nel torrione di destra del Duomo di San Gennaro, tutte site a Napoli, dove l'artista morì nel 1908.

La posizione della sua Casa a Salerno è ricordata da una grande lapide posta sulla facciata di via Roma dell'edificio.

 

Indirizzo: piazza Matteo Luciani

 

I Giardini di Piazza Umberto I

Più recenti ma sempre di grande effetto sono i giardinetti presenti alle spalle del Teatro Municipale, nella Piazza Umberto I.

Si tratta di una piccola oasi di relax composta di una grande aiuola centrale ovale, circondata da altre aiuole sagomate. Lo spazio, arredato con panche e decorato da una folta vegetazione, è un ideale posto di sosta appena all'esterno della lussureggiante Villa Comunale.

 

Indirizzo: piazza Umberto I

Copyright © 2014 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by E45 Creative Design Studio