Giardini di Torrione
Giardini

I GIARDINI DI TORRIONE

 

La parte di più antica edificazione del quartiere Torrione è da sempre caratterizzata per i suoi giardini e per i lunghi viali alberati, frutto di un piano edilizio che voleva la realizzazione di una espansione urbana al di la del Fiume Irno impostata secondo una "via italiana" alla città giardino teorizzata dall'urbanista britannico Ebenezer Howard.

Il piano, non completamente riuscito, ci consente però di apprezzare un interessante blocco urbano di edilizia popolare caratterizzata da lunghi viali alberati intervallati da piccoli giardini costruiti nell'area pianeggiante del quartiere, in un blocco rettangolare delimitato dalla via Posidonia a Ovest, via Antonio Mantenga a Sud, Lungomare Guglielmo Marconi ad Est e via Tommaso Scillato a Nord.

 

I Giardini La Carnale

Uno dei giardini storici del quartiere Torrione è quello posto ai piedi della collinetta del Forte La Carnale, da sempre luogo di incontro preferito per le giovanissime generazioni che qui, in passato, erano soliti frequentare le vecchie giostrine.

 

Dopo alcuni anni di incuria e vandalismo, dovuto soprattutto alla posizione periferica ed alla mancanza di una recinzione che ne mettesse al riparo gli spazi dall’azione di pochi incivili, i giardini hanno subito un completo restyling nel 2010, nell’ambito dei più importanti lavori di riqualificazione dell’area circostante il Forte.

I lavori hanno consentito di realizzare una radicale trasformazione dell’area verde di via Scillato con nuove aiule dal disegno armonico e moderno, un efficace impianto di illuminazione artistica che crea interessanti effetti di luce all’interno del giardino e sul costone roccioso che sostiene il Forte ed una elegante recinzione che protegge l’area senza chiuderla visivamente al quartiere.

 

La nuova sistemazione ha consentito di creare una dignitosa zona cuscinetto tra i blocchi abitativi e l’antica fortezza difensiva, divenendo punto di aggregazione privilegiato per giovani e meno giovani.

 

Indirizzo: via Tommaso Scillato

 

I Giardini del Lungomare Tafuri

Separati dai giardini de La Carnale solo da un asse viario sono i Giardini del Lungomare Clemente Tafuri.

Essenzialmente si tratta di un piccolo parco proteso sul mare, ristrutturato nel 2011, attrezzato per lo svago dei bambini.

Ampi spazi verdi sono infatti affiancati da giostrine, fontanini, panche vista mare ed una piccola arena dedicata agli spettacoli che periodicamente vedono protagonisti gli stessi bambini.

I giardini sono particolarmente apprezzati sia per la panoramica posizione che per le strutture oltre che per la sicurezza che una piccola area recintata e protetta dalle insidie del traffico può assicurare.

 

Indirizzo: Lungomare Clemente Tafuri

Copyright © 2014 www.arcansalerno.com - riproduzione vietata

Designed by E45 Creative Design Studio